Il caramello, ambra dolce ed elegante.

Avete preparato una torta ma non sapete come decorarla? La soluzione è più vicina di quanto pensiate! Vi servono solo acqua, zucchero, un pennello e molta fantasia.

Il caramello è definito come una preparazione mediamente difficile in pasticceria e in effetti necessita di una certa attenzione tuttavia è soprattutto l’esperienza a giocare un ruolo chiave. Dopo averlo provato la prima volta sarà difficile smettere di farlo perchè permette di creare molte decorazioni ma anche diverse preparazioni dal gusto singolare.

Per prepararlo gli ingredienti e gli strumenti sono facilmente reperibili.

ingredienti:

40 g di acqua del rubinetto.

150 g di zucchero semolato.

burro o burro spray o olio di semi.

miele o confettura generica.

strumenti:

1 pentolino.

1 pennello ad uso alimentare.

1 ciotola possibilmente di ceramica.

carta da forno.

cucchiai e cucchiaini da cucina.

operazioni preliminari

Ritagliare un foglio di carta da forno e bloccarlo sul tavolo di lavoro con del miele o della marmellata sui 4 angoli; ungere leggermente il foglio stesso al fine di facilitare il distacco del caramello quando sarà solidificato.

Fissare un foglio di carta da forno con del miele ai quattro angoli.

Fissare un foglio di carta da forno con del miele ai quattro angoli.

Riempire con acqua la ciotola e mettere a bagno il pennello e un cucchiaio da cucina.

Mescolare delicatamente l'acqua con lo zucchero per pochii secondi.

Mescolare delicatamente l’acqua con lo zucchero per pochi secondi.

procedimento

Mettete lo zucchero nel pentolino e versate l’acqua delicatamente, mischiate il composto giusto il tempo di diffondere l’acqua su tutta la superficie non di più. Pulite i bordi del pentolino con il pennello per togliere anche il più piccolo cristallo di zucchero. Questa operazione è molto importante perchè se un granello di zucchero cade dentro il caramello che sta cuocendo, quest’ ultimo granisce ossia diventa una massa opaca granulosa come i fondi di zucchero nei caffè mischiati in modo approssimativo; conseguentemente a ciò non nè più lavorabile.

Pulire i bordi con il pennello bagnato d'acqua.

Pulire i bordi con il pennello bagnato d’acqua.

Dopo aver pulito il pentolino accendere il fuoco a livello medio-alto e lasciare che il caramello cuocia da solo.  Quando il caramello starà bollendo intingere il cucchiaio per verificare la densità del caramello medesimo, ultimare la cottura fino ad ottenere un caramello ambrato. Far riposare per 1 minuto a tempertatura ambiente.

Verificare la densità dello sciroppo: le gocce devono cadere lentamente.

Verificare la densità dello sciroppo: le gocce devono cadere lentamente.

Dopo il riposo stendere il caramello sul foglio di carta forno lasciando libertà alla propria fantasia.

Dopo qualche secondo di riposo versare il caramello sul foglio sottoforma di strisce o qualsivoglia forma.

Dopo qualche secondo di riposo versare il caramello sul foglio sottoforma di strisce o qualsivoglia forma.

Alcuni esempi

spirale: stendere una riga uniforme di caramello e dopo 40 secondi ca. arrotolarlo su un cucchiaio di legno precedentemente unto; lasciare solidificare e poi sfilare delicatamente la spirale.

nidi: tenendo il cucchiaio in verticale sopra il foglio muoverlo in senso circolare creando una sorta di tela, dopo 40 secondi ca. appoggiare la decorazione dentro una ciotola per far prendere forma.

placchette: stendere una lastra di caramello versandolo direttamente dal pentolino, lasciare raffreddare e spaccare in pezzi casuali ottenendo delle placchette di forma irregolare simili a rocce.

Versare delle strisce ponendo attenzione a mantenere costante il flusso.

Versare delle strisce ponendo attenzione a mantenere costante il flusso.

Versare il caramello formando delle forme di fantasia.

Versare il caramello formando delle forme di fantasia.

 

Versare il caramello formando delle forme di fantasia.

Versare il caramello formando delle forme di fantasia.

Arrotolare una striscia di caramello su un cucchiaio da cucina precedentemente "ingrassato".

Arrotolare una striscia di caramello su un cucchiaio da cucina precedentemente “ingrassato”.

Estrarre la spirale di caramello dal cucchiaio delicatamente.

Estrarre la spirale di caramello dal cucchiaio delicatamente.

Le decorazioni sono universali per cui non pensate che siano limitate solo a torte particolarmente impegnative come la torta autunnale http://www.dolcintasca.it/?recipe=torta-autunnale ; potete usarle anche su torte esteticamente poco interessanti che coperte con dello zucchero a velo e queste piccole decorazioni ambrate acquisteranno una valore in più

E ricordate è il gioiello più vicino a voi…

Caramello in trasparenza.

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments

commenti

No comments yet.

Lascia un commento